Recensioni

Recensione BlackPods Pro: Clone AirPods Pro total black

i500 Black Pro

Dopo il lancio degli auricolari true wireless i500 PRO ispirati alle AirPods PRO, cuffie in vesti bianche, arrivano sul mercato le sorelle, con la particolarità di avere una colorazione nero opaco a differenza delle sopra citate, con qualche altro dettaglio e funzionalità.

Il prodotto che andremo ad esaminare in questa recensione  porta il nome di BlackPods Pro avvistate sul sito Cinese “iwatchpods.com“, lo stesso che vende le famose i500 TWS esaminate qualche tempo fa; in questa recensione cercheremo da darvi un giudizio imparziale su questo nuovo prodotto.

Specifiche tecniche

Modello: Black Pods PRO

Bluetooth: 5.0

Porta: Lightning

Range: 10-20m

Capacità batteria auricolari: 30mAh

Capacità batteria vano di carica: 400mAh

Funzione pop-up: iOS e Android

Comando vocale Siri

Box ricarica wireless

Descrizione prodotto

Le cuffie in oggetto si presentano a prima vista identiche alle AirPods PRO come design, con l’unica particolarità del colore nero; anch’ esse auricolari True Wireless tipo in-ear, con una struttura e chipset di qualità.

Analizzando le AirPods PRO di Apple notiamo la tecnologia di soppressione attiva del rumore, che nelle BlackPods Pro non troviamo.

Design

Visivamente parlando stiamo parlando di auricolari clone con un rapporto 1:1 quindi identiche alle AirPods PRO di Apple; scendendo nel dettaglio notiamo una leggera riduzione del peso rispetto alle cuffie di riferimento di casa Apple, raggiungendo un peso complessivo di 46gr.

Guardando il box di ricarica notiamo ogni minimo dettaglio, come le scritte all’esterno: Designed by Apple Assembled in China; che andiamo a trovarlo anche al di sotto del coperchio del box stesso. Sul fronte troviamo un led che ci sta ad indicare le operazioni che andiamo ad effettuare, cambiando di color verde se apriamo il coperchio, rosso se viene messo sotto carica e bianco durante la ricerca di altri dispositivi.

Gli auricolari indossati si presentano molto confortevoli e leggeri; con la possibilità di cambiare i gommini di 3 differenti misure in base alle proprie esigenze. Sullo stelo dell’auricolare troviamo la funzionalità touch per gestire le chiamate e le funzioni rapide durante l’ascolto di musica; dove, grazie ai sensori di prossimità, quando togliamo l’auricolare dall’orecchio l’audio va in pausa e viceversa quando andiamo nuovamente ad indossarlo va in play.

Connettività

Le BlackPods Pro riescono ad essere utilizzate anche singolarmente, funzione comoda durante una semplice chiamata, per non essere isolati dei rumori circostanti. Una delle molteplici particolarità è il rilevamento dallo smartphone Android o iOS che sia, come delle AirPods PRO originali di casa Apple, grazie al chip Lodda 1536U.

Per quanto riguarda l’accoppiamento su iOS molto semplicemente basta aprire il coperchio ed attendere la notifica pop-up sull’iPhone e successivamente seguire la procedura guidata. Tutto ciò ovviamente con aggiornamento ad iOS 13.2 o superiore; e se abbiamo un aggiornamento precedente a quest’ultimo possiamo sempre farle funzionare ma prive dell’indicatore della percentuale di carica.

Su dispositivi Android invece andiamo a svolgere un accoppiamento manuale come un semplice dispositivo bluetooth, andando a cercarlo nella lista dei dispositivi nelle vicinanze, e selezioniamo AirPods PRO. Qui per visionare la percentuale di carica bisogna scaricare gratuitamente Airbuds pop-up Free dal Play Store.

I nostri test hanno confermato una leggera perdita di ricezione segnale rispetto alle AirPods PRO di Apple, che presentano 15m di distanza, contro i 12m delle BlackPods Pro.

Batteria

Per quanto riguarda l’alimentazione, gli auricolari Black Pods Pro possiedono una batteria di 30 mAh, fornendo un’autonomia di 3.5h/5h; e raggiungendo le 24h contando le ricariche complessive che fornisce il box con ben 400mAh. Quest’ultimo viene ricaricato grazie ad un cavetto lightning che troviamo nel bundle o ricarica wireless utilizzando un caricabatterie apposito.

Qualità Audio

Una volta indossate notiamo un notevole boost di bassi senza distorcere la qualità del suono; e senza sottovalutare alti e medi. Risposta di qualità del segnale senza un minimo ritardo durante test su video.

Funzione Hey Siri

Questi nuovi auricolari  offrono la possibilità di attivare l’assistente vocale Siri oppure l’assistente Google con un tap prolungato su qualsiasi auricolare, ma, per i possessori di iPhone con iOS 13.2 + si può attivare l’assistente Siri semplicemente pronunciando “Hey Siri”.

Localizzazione

Dulcis in fundo troviamo la gestione della localizzazione GPS tramite l’applicazione Dov’è di iPhone; dando la possibilità di geo-localizzarle sulla mappa e di farle suonare , funzione molto utile per chi le smarrisce o non ricorda più dove le ha riposte.

Funzionalità Touch Control: è necessario un sistema iOS superiore a 13.2 , Sistema Android 8.1 o successivo                                                                                    

Attivazione Siri / Assistente GooglePressione prolungata
 Play pausaDue Tap
 Prossima canzoneTre Tap
 Canzone precedente Tre Tap
 Rispondi / termina chiamata Un Tap

 

Foto prodotto

Osserviamo le BlackPods Pro più da vicino…

Il Bundle comprende:

  • n.1 kit BlackPods Pro (Box+Auricolari)
  • n.1 cavo type-C / Lightning
  • n.1 manuale di istruzioni
  • n.4 gommine intercambiabili

Conclusioni

Testando le cuffia acquistata iwatchpods.com, possiamo evincere che si presenta il miglior prodotto clone presente sul mercato, con la differenza di colore delle originali Apple. La redazione che ha analizzato il prodotto in oggetto risulta più che soddisfatta di quest’ultimo, consigliandone vivamente l’acquisto.

Per procedere all’acquisto delle BlackPods Pro visitate il sito di iwatchpods.com  le trovate al prezzo di 73€ circa.

Pro

Contro

  • Eccellente qualità dei materiali

  • Ottima autonomia

  • Ricarica wireless

  • Personalizzazione comandi

  • Personalizzazione del nome
  • Qualità/prezzo ottimo

  • Gommini auricolari intercambiabili

  • Noise Cancellation (soppressore del rumore) non presente
  • Microfono ovattato

Valutazione Black Pods Pro

Materiali - 9
Design - 10
Suono - 9
Microfono - 6
Durata Batteria - 8.5
Prezzo - 7.5

8.3

Voto Finale

Tags

Gioacchino (Saw93)

Appassionato di informatica, elettronica, modellismo ed operatore radio CB, la sua adolescenza è stata forgiata dall'overclocking e dal Modding. Ha collaborato con un noto forum di Hardware e dal 2012 entra a far parte dello staff di Hardware Mind.

Articoli Correlati

Commenti

  1. Buongiorno, intanto volevo ringraziarla per le ottime recensioni sempre molto chiare e utilissime. Ho già acquistato le air 2 tws e sono molto soddisfatto, ora vorrei acquistare anche le pro ma ho un dubbio, quali differenze ci sono con la versione bianca? Perché mi sembrano migliori e hanno un costo inferiore, anche se mi piacciono più in colorazione bianca. Grazie per la risposta è ancora complimenti

    1. Salve per quanto mi riguarda le Black Pro a livello audio sono migliori delle i500 pro ma la loro pecca è il microfono che sinceramente devono ancora migliorare mentre nelle i500 pro il microfono è decisamente migliore…insomma tutto sta nel capire se le chiamate per te siano fondamentali

    1. Ciao
      Guarda secondo i nostri test effettuati scaricando totalmente la box e ricaricandola con un caricabatterie a 2A ci impiega circa 15/20min… ovviamente nel bundle è presente solo il cavo lightning, che collegandolo al pc avrai una ricarica piu lenta

  2. Ciao complimenti per la recensione il prodotto eccezionale io l’ho acquistato su Magiclone a dicembre 2019 e mi è arrivato intorno a metà gennaio.
    Le cuffie funzionano benissimo il Popup si apre perfettamente vedo la carica del case e delle cuffie ho solo un problema praticamente non riesco a cambiare il nome in quanto sul menù del Bluetooth una volta pigiato sulla i non compare nulla solo due righe con scritto dissocia dispositivi
    Ho un iPhone XS con installata ultima versione IOS
    Sapresti dirmi se posso risolvere il problema o devo rinunciare a questa funzione

    1. Ciao
      In redazione abbiamo testato le cuffie proprio con un iPhone XS ovviamente con l’ultima versione di iOS.
      Una volta connesse, vai sulla lista dei dispositivi bluetooth, clicca sulla “i” che affianca il nome del dispositivo e successivamente troverai Nome.
      Qualsiasi cosa siamo qui.
      Ecco i passaggi:

      Step 1

      Step 2

      Step 3

      Step 4

      1. Purtroppo cliccando sulla i la schermata successiva mi porta come ti dicevo alla videata dove ci sono due righe con scritto dissocia dispositivo nome non compare
        Il dispositivo è aggiornato all’ultima versione di IOS

  3. Fatto anche questo tentativo ma nulla
    Connesse clicco su i ma videata successiva ci sono due righe con scritto dissocia questo dispositivo
    disconnetti questo dispositivo

    1. Ciao
      Si assolutamente.. basta andare nella lista dei dispositivi bluetooth, a fianco troverai una “i” dove all’interno nel menu troverai la voce Nome

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker