Guide

GPS Tracker TK202B Likorlove: Istruzioni complete in Italiano

Dopo la guida  in italiano alla configurazione del GPS Tracker TKStar TK905, in questa nuova guida esamineremo  tutti i settaggi che riguardano un altro GPS Tracker ovvero il TK202B , anch’ esso magnetico, dalle dimensioni ridotte rispetto il fratello maggiore che offre la stessa qualità, precisione e semplicità di utilizzo.

In questa guida vi mostrerò come configurare  correttamente  il TK202B sia per il monitoraggio tramite sms che da sito web o app dedicata.

Operazioni preliminari

  1. Dovete essere in possesso di una carta SIM (GSM) che vada in 2G dunque le sim Tre non saranno compatibili
  2. Inserire la sim nel formato micro sim (senza codice pin) nell’alloggio dedicato posto  su un lato del Tracker
  3. Appena inserite la sim nello slot del tracker si accenderà un piccolo led che vi indicherà che il dispositivo è acceso e si spegnerà solo se eliminate la sim dal suo alloggiamento.
Stato luce led Significato
Blu fisso GPS Acceso
Rosso Fisso Modalità ricarica
Verde fisso Mancanza segnale di rete
Verde lampeggiante Collegato alla rete

Tabelle funzioni

Funzione Comando via sms Risposta sms
Stato dispositivo Check123456 Device status
Ripristino impostazioni di fabbrica Begin123456 Begin ok
Modalità risparmio di energia dalle vibrazioni Static123456 120

Every 2mins/1 times positioning when device is vibrating

Set ok
Imposta fuso orario

 

Time zone123456 1

(1 is east 1, -1 is west 1)

 

Time zone ok
Imposta fuso orario

(mezz’ora)

Time zone123456 8 30

(8 30 is east 8.5 time zone)

 

Time zone ok
Attivazione connessione dati GPRS123456 GPRS ok
Annulla Connessione dati sms123456 sms ok
Impostazione APN (usate i dati in base al vostro operatore)

 

APN123456(spazio)nome del tuo apn APN ok
Tracciamento in tempo reale

(di default è impostato a 2 minuti) imposta intervallo di tempo

T001m+++123456 Tn ok
Disattivazione tracciamento in tempo reale Notn123456 Notn ok
Tracciamento SMS smslink123456 Get address
Impostare numero admin

 

admin123456(spazio)+39numero di telefono

 

Admin ok
Eliminazione numero admin

 

noadmin123456

 

noadmin ok
Impostazione allarme Shock123456 Shock ok
Disattiva allarme noshock Noshock ok

Ogni operatore telefonico ha una diversa impostazione delle APN (Access Point Name ovvero   Nome Punto di Accesso)  impostazione fondamentale per collegarsi alla connessione dati. per far ciò dovete andare al sito https://wiki.apnchanger.org, selezionate il vostro paese e la vostra compagnia telefonica finchè non vi compariranno le impostazioni delle APN (vedi foto).

Configurazione APN

Per configurare le APN nel TK905 avrete bisogno di una sintassi specifica seguendo lo schema nella tabella sottostante:

Azione Sintassi messaggio di testo SMS Risposta SMS
Attivazione GPRS gprs123456 gprs ok
Impostazione APN (usate i dati in base al vostro operatore) Apn123456(spazio)nome del tuo apn apn ok
Impostazione Username APN apnuser123456(spazio)il tuo username APN apnuser ok
Impostare password APN (ignorate questo passaggio se il vostro APN non ha una password) Apnpassws123456(spazio)la tua password apn apnpasswd ok

Monitoraggio tramite sito dedicato

E’ possibile eseguire il monitoraggio in tempo reale tramite  il sito web   http://www.gps110.org    dove potete osservare i movimenti del GPS Tracker attraverso una mappa si possono abilitare alcune funzionalità esclusive come il Geo-fence, una particolare opzione che vi consentirà di tracciare un raggio nella mappa entro il quale deve restare il vostro  tracker, se verrà spinto oltre quel raggio verrete avvisati attraverso un sms o notifica.

Di seguito vi mostriamo alcuni screen dal sito gps110.org:

Monitoraggio tramite App

E’ possibile eseguire il monitoraggio in tempo reale tramite l’applicazione  dedicata compatibile con iOS  ed  Android.

Per poter utilizzare l’applicazione da smartphone dovete inserire alcuni dati come ID o l’IMEI e la password del dispositivo; l’ID si trova in una targhetta adesiva attaccata nella scocca del GPS mentre la password di default è 123456  che potrete modificare tramite l’APP o il sito Web appena avrete effettuato l’accesso.

Spero di avervi chiaro le idee ma soprattutto che riusciate a godervi al meglio questo TK202B, è senza dubbio un prodotto interessante di estrema precisione  a differenza degli altri GPS tracker più economici come il Mini A8  o il GF-07 che si collegano solo al segnale  GPRS, in linea generale i comandi sono praticamente identici al fratello maggiore TK905, per qualsiasi domanda o dubbio lasciate pure un commento

Tags

Salvatore L.

Avvicinatosi al mondo videoludico grazie ad un Commodore64 alimentando in se la curiosità per il mondo Hi-Tech in particolar modo per tutto ciò che riguarda l' Hardware di un Computer. Dopo anni di collaborazioni con vari blog informatici Italiani nel 2012 apre il sito Hardware Mind.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Close
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker