News

Tolly certifica le prestazioni della Serie 5000 di Switch per data center di D-Link

D-Link, l’azienda multinazionale leader nello sviluppo di infrastrutture di rete, ha annunciato che la Serie 5000 dei suoi Switch per data center ha ottenuto la certificazione Tolly. Gli ingegneri di Tolly hanno valutato e certificato le prestazioni e le funzionalità del DXS-5000-54S, approvando quasi 50 caratteristiche, tra cui velocità di trasmissione L2 e la latenza, tempi rapidi di riconvergenza in scenari di failover multi-switch, DHCP, analisi e gestione. Il report completo è disponibile qui.

Disponibile con combinazioni di porte 10G, 25G, 40G, 40G o 100G e con un solido set di miglioramenti di Data Center Bridging, supporto ONIE e OpenFlow v1.3, la Serie 5000 offre agli amministratori di rete una soluzione versatile, potente ed economica per la virtualizzazione della rete dei data center.

Gli Switch per data center della Serie DXS-5000 e DQS-5000 sono costruiti per la distribuzione Leaf Spine, Top-of-Rack (ToR) e End-of-Row (EoR), con la capacità di supportare Fibre Channel over Ethernet (FCoE) e la configurazione come switch centrale e di aggregazione.

Ulteriori caratteristiche:
• alta affidabilità: due moduli di alimentazione AC/DC hot-swap per ridondanza 1+1 e condivisione del carico.
• design modulare, N+1 hot-swap, con opzioni per il flusso d’aria front-to-back e back-to-front.
• elevata flessibilità: SDN programmabile, che consente la gestione centralizzata della rete.

Per maggiori informazioni: www.dlink.it

Tags

Salvatore L.

Avvicinatosi al mondo videoludico grazie ad un Commodore64 alimentando in se la curiosità per il mondo Hi-Tech in particolar modo per tutto ciò che riguarda l' Hardware di un Computer. Dopo anni di collaborazioni con vari blog informatici Italiani nel 2012 apre il sito Hardware Mind.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker