News

Schede Madri MSI ACK per un multiplayer rapidissimo

MSI Gaming Logo

MSI è un produttore da sempre all’avanguardia nella progettazione di schede madri ad alto contenuto tecnologico e oggi annuncia una nuova evoluzione nel mondo del Gaming.
Le nuove MSI X99S GAMING 9 ACK e Z97 GAMING 9 ACK sono equipaggiate con la soluzione wireless Killer DoubleShot Pro, in grado di abbassare notevolmente i tempi di invio dati e di latenza rispetto alle normali schede wireless in circolazione.

MSI mainboard ACK
MSI è un produttore da sempre all’avanguardia nella progettazione di schede madri ad alto contenuto tecnologico e oggi annuncia una nuova evoluzione nel mondo del Gaming.
Le nuove MSI X99S GAMING 9 ACK e Z97 GAMING 9 ACK sono equipaggiate con la soluzione wireless Killer DoubleShot Pro, in grado di abbassare notevolmente i tempi di invio dati e di latenza rispetto alle normali schede wireless in circolazione. 
La tecnologia Killer Smart Teaming consente l’utilizzo contemporaneo di LAN e WI-FI fino a 1.867 Gbps e la possibilità di convogliare tutto il traffico dedicato al Gaming sulla LAN e di far transitare il resto attraverso il Wi-Fi. 
Questa e altre importanti applicazioni che permettono di operare sull’ampiezza di banda rendono le schede madri MSI ACK l’unica vera soluzione per il Gaming di alto profilo senza fili.
L’azzeramento del LAG è garantito! 

MSI ACK

 L’unione di Wi-Fi e LAN fa la vera forza

La tecnologia Smart Teaming si avvale del Killer Network Manager che ha la peculiare funzione di convogliare tutto il traffico dati di gioco separando l’attività gaming dal resto delle altre applicazioni e incanalandola sul sistema LAN, mentre il resto delle attività e applicazioni della rete viene indirizzato al Wi Fi.
Altro punto di forza di questa particolare tecnologia è la possibilità di combinare la banda di LAN e WiFi per il traffico internet per una velocità di punta di1.876 Gbps.

MSI ACK Speed killer

Velocità top, Latenza ai Minimi

Parlando di numeri, la Wireless AC Killer presenta un output di dati fino a 2.9 volte più veloce rispetto alle tradizionali soluzioni Wireless. Anche sulla latenza, le prestazioni sono da primo della classe: 3.5 volte più bassa rispetto alle normali Wireless.
La migliore esperienza di gaming online è finalmente una realtà.

 MSI X99 e Z97 GAMING rappresentano la perfezione

Forti del DNA GAMING forgiato in anni di ricerca della perfezione a contatto continuo con i migliori videogiocatori del pianeta. MSI è lieta di presentare le schede madri GAMING di nuova generazione, le nuove MSI X99 e Z97 dispongono di tutti gli ultimi ritrovati tecnologici al servizio del videogiocatore, come l’Audio Boost 2 per la miglior resa sonora on-board, la Killer Network via LAN & Wi-Fi e il supporto agli standard Turbo M.2 32 Gb/s (M.2 standard per Z97) e SATA Express (solo X99).

La punta di diamante è però lo Streaming Engine, disponibile nella MSI X99S GAMING 9 ACK, un rivoluzionario sistema hardware onboard per la gestione dello stream a 1080p a 60Mbps senza alcun impatto negativo sulle prestazioni in gioco. Le novità non si fermano però qui, con la Z97 GAMING 9 ACK che beneficia dell’Xtreme Audio DAC, una scheda audio onboard di qualità superiore in grado di garantire una qualità audio impressionante, ben 192kHz / 32-Bit 120dB SNR; questa scheda integrata, forte di componenti quali il processore audio C-Media HD, il DAC Wolfson WM8741 e l’amplificatore Texas Instruments TPA6120A2 rappresenta il nuovo standard qualitativo delle schede audio onboard.

Fonte: MSI.com

Tags

Salvatore L.

Avvicinatosi al mondo videoludico grazie ad un Commodore64 alimentando in se la curiosità per il mondo Hi-Tech in particolar modo per tutto ciò che riguarda l' Hardware di un Computer. Dopo anni di collaborazioni con vari blog informatici Italiani nel 2012 apre il sito Hardware Mind.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche
Close
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker