#1
[Guida] Installare Steam OS Beta su PC

Da qualche giorno è stato rilasciata la prima release del sistema operativo Steam OS attualmente in fase beta, e giusto in questa guida vedremo come installare Steam OS su PC computer per evitare problemi di partizionamenti vari o di compromettere il nostro sistema operativo principale possiamo testarlo su macchina virtuale tramite il software Virtualbox.

Steam OS affonda le radici su Debian 7 Wheezy con ambiente desktop Gnome Shell e una sessione dedicata di Steam piattaforma con ottimizzata per l'uso da normale pc.
Steam OS è una distribuzione che include svariate ottimizzazioni dal Kernel alla versione modificata di xcompmgr, ai driver proprietari Nvidia e AMD migliorie che offriranno ottime performance soprattutto per i game attualmente supportati dalla piattaforma.
Dal sito ufficiale Steam OS troviamo due versioni pronte al download, la prima è il file SteamOSInstaller.zip (normalissimo installer di Debian) e la seconda è SYSRESTORE.zip versione di ripristino per le console Steam Machine.

Per poter installare Steam OS sul nostro pc dobbiamo rispettare alcuni requisiti di sistema che sono i seguenti:

-Bios UEFI,
-4 GB di RAM
-HDD 500 GB
-Scheda grafica Nvidia (AMD e Intel verranno implementate successivamente)
-Porta USB per l’installazione

Attenzione:
Lo staff di HwMind.it declina ogni responsabilità ai danni che questo procedura potrebbe causare al vostro hardware ed ai vostri dati eseguendola a vostro rischio e pericolo.

Installare Steam OS su pc da recovery:

- Scarichiamo il file SYSRESTORE.zip (2.4 GB) dalla sito ufficiale.
- formattiamo una pendrive da almeno 4 GB in Fat 32 e rinominiamo la chiavatta "SYSRESTORE".
- estraiamo il contenuto di SYSRESTORE.zip nella pendrive
- attiviamo UEFI dal pc e al riavvio selezioniamo dal boot la nostra pendrive.
- selezioniamo UEFI: Patriot Memory PMAP
- dal GRUB scegliamo l'opzione Restore Entire Disk e attendiamo l'installazione
- se abbiamo una scheda grafica Nvidia o AMD non dovremo far niente
- se abbiamo una scheda grafica Intel invece dovremo avviare una distruzione Linux come Ubuntu oppure ad esempio Rescatux e modificare il file /boot/grub/grub.cfg togliendo nella stringa l'opzione nomodeset.

Installare Steam OS personalizzata:

- scarichiamo il file SteamOSInstaller.zip dal sito ufficiale
- Estraiamolo in una chiavetta usb precedentemente formattata in fat32
- dall'installer scegliamo l'installazione automatica
-In automatico verrà effettuata la ripartizionare del disco ed installato SteamOS
-Al termine dell'installazione accedete al sistema operativo da account predefinito Steam (usando la sessione GNOME), accedetevi inserendo la password che è "steam". Avviato Steam accettate le condizioni EULA e terminate ogni altra informazione richiesta al termine effettuate il logout dell'account steam.
-Accedete all'account Desktop inserendo nella barra del login "desktop" inserendo l'omonima password.
-Entrati nell'account desktop aprite il terminale ed inserite la seguente stringa: ~/post_logon.sh, successivamente vi verrà richiesta la password che sarà "desktop".




Installazione Steam OS su altre versioni Linux:

Una volta installato Steam basta scaricare ed installare i due pacchetti SteamOS Compositor e SteamOS Modeswitch Inhibitor.
Al termine dell'installazione dei file basta terminare la sessione e dal login accedere alla sessione Steam OS.
Per uscire dalla sessione Steam OS basta cliccare in Ctrl + Alt + F1 e digitare sudo service lightdm restart e cliccare in Ctrl + Alt + F7 per tornare alla schermata del login.
Configurazione Daily: i7 3770k Z77X-UD5H, GTX 780 Gainward, Corsair Vengeance Black 16GB (8x2) 1600mhz, Alimentatore ANTEC TPQ 1200,Case Cooler Master HAF-X 942 , Adata XPG SX900 256GB, HDD WD Caviar Black 1T 6 Gb/s Raid0, Liquid Cooling Ybris, Monitor LG M227WD-PZ FULL HD.

[Immagine: u21864.png]
[Immagine: 1403905.png][Immagine: 1717505.png][Immagine: 1777820.png]