#1
Arduino: libertà senza confini
Arduino: libertà senza confini


Salve a tutti oggi vi presento la mia piattaforma di sviluppo, Arduino! con questa scheda potete creare di tutto i limite è solo la fantasia. la scheda è in grado di pilotare di tutto compreso monitor lcd touch quindi se volete creare qualche monitor temperatura o regolazioni per il vostro pc questa fa al caso vostro, è semplice e intuitiva e si programma con facilità ... per qualsiasi cosa io vi aiuterò e se c' è qualche interessato approfondirò con dei tutorial....


Arduino più da vicino
L'Arduino è una schedina elettronica con un microcontrollore e circuiteria di contorno, utile per creare rapidamente prototipi e per scopi hobbistici e didattici. Con Arduino si possono realizzare in maniera relativamente rapida e semplice piccoli dispositivi come controllori di luci per presepi, di velocità per motori, sensori di luce, temperatura e umidità e molti altri progetti che utilizzano sensori, attuatori e comunicazione con altri dispositivi. La programmazione avviene mediante un ambiente di sviluppo integrato.Per implementare il comportamento interattivo, Arduino è fornita di funzionalità di input/output (I/O), grazie alle quali essa riceve i segnali raccolti da sensori esterni. In base a tali valori, il comportamento della scheda è gestito dal microcontroller, in base alle decisioni determinate dal particolare programma in esecuzione in quel momento sulla scheda. L'interazione con l'esterno avviene attraverso attuatori pilotati dal programma attraverso i canali di output in dotazione.L'ambiente di sviluppo integrato (IDE) di Arduino è un'applicazione multipiattaforma scritta in Java, ed è derivata dall'IDE creato per il linguaggio di programmazione Processing e per il progetto Wiring. È concepita per iniziare alla programmazione artisti e altri neofiti, che siano a digiuno di pratica nello sviluppo di software. Per permettere la stesura del codice sorgente, l'IDE include un editore di testo dotato inoltre di alcune particolarità, come il syntax highlighting, il controllo delle parentesi, e l'indentazione automatica. L'editor è inoltre in grado di compilare e lanciare il programma eseguibile in una sola passata e con un solo click. In genere non vi è bisogno di creare dei Makefile o far girare programmi dalla riga di comando.

Versioni

1.Serial Arduino, programmata con una porta seriale DB9. Fa uso del microcontroller ATmega8

2.Arduino Extreme, con interfaccia di programmazione USB, facente uso del chip ATmega8

3.Arduino Mini, una versione in miniatura facente uso di un ATmega168 a montaggio superficiale

4.Arduino Nano, una versione ancora più piccola della Mini, utilizzante lo stesso controller ATmega168 SMD e alimentata tramite USB

5.LilyPad Arduino, un progetto minimalista (scheda circolare dal diametro di 50mm, per circa 8mm di spessore), per applicazione su indumenti, con lo stesso ATmega168 in versione SMD[4]

6.Arduino NG, con un'interfaccia USB per programmare e usare un ATmega8

7.Arduino NG plus, con interfaccia di programmazione USB, con un ATmega168

8.Arduino BT, con interfaccia di programmazione Bluetooth e con un ATmega168

9.Arduino Diecimila, con interfaccia di programmazione USB e con un ATmega168 in un package DIL28

10.Arduino Duemilanove, facente uso del chip Atmega168 (o Atmega328 nelle versioni più recenti) e alimentata in corrente continua tramite USB, con commutazione automatica tra le sorgenti di alimentazione

11.Arduino Mega, che fa uso di un ATmega1280 a montaggio superficiale per I/O e memoria addizionale.

12.Arduino Uno, evoluzione della Duemilanove, con un differente chip, programmabile e più economico, dedicato alla conversione USB-seriale.

13.Arduino Mega2560, che fa uso di un ATmega2560 ed è un'evoluzione dell'Arduino Mega.

14.Arduino Due, che fa uso di un Atmel SAM3X8E ARM Cortex-M3 CPU.
fonte:wiki

Documentario by WIRED TV: Link

Sito uffuciale: http://www.arduino.cc/
Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-09-2013, 04:27 PM da punkynaro89.
#2
RE: Arduino!! libertà senza confini
e se volessi anche solo provare a fare un regolatore di velocita per le ventole? si puo?
case: NZXT phantom 630
alim: corsair rm 750w
vga: asus gtx 970 strix
mobo: msi z87 mpower max ac
cpu: i5 4690k
dissi: custom ek
ram: avexir blitz mpower 2x4gb 2133mhz
hdd: ssd samsung 840 120gb, hdd seagate 1.5tb + 1tb esterno
#3
RE: Arduino!! libertà senza confini
si ma penso che una persona alle prime debba cominciare da qualcosina di più semplice....
#4
RE: Arduino!! libertà senza confini
per esempio? Smile
case: NZXT phantom 630
alim: corsair rm 750w
vga: asus gtx 970 strix
mobo: msi z87 mpower max ac
cpu: i5 4690k
dissi: custom ek
ram: avexir blitz mpower 2x4gb 2133mhz
hdd: ssd samsung 840 120gb, hdd seagate 1.5tb + 1tb esterno
#5
RE: Arduino!! libertà senza confini
far lampeggiare un led, regolare la sua luminosità, scrivere su lcd......
#6
RE: Arduino!! libertà senza confini
mh possiamo partire da li Smile mi consigli una scheda base e un qualcosa che mi spiega le basi? Big Grin cosi ci provo e vediamo cosa ne vien fuori Smile
case: NZXT phantom 630
alim: corsair rm 750w
vga: asus gtx 970 strix
mobo: msi z87 mpower max ac
cpu: i5 4690k
dissi: custom ek
ram: avexir blitz mpower 2x4gb 2133mhz
hdd: ssd samsung 840 120gb, hdd seagate 1.5tb + 1tb esterno
#7
RE: Arduino!! libertà senza confini
la scheda che ti consiglio e un arduino uno R3 e la scheda più usata al mondo...
come punto di partenza ci sono degli sketch sample commentati nel sito di arduino in modo da cominciare a imparare la sintassi e la logica...

Esempio led lampeggiante(1 lampeggio per secondo):



int led = 13; //dichiaro il pin del led dicendo che è al n. 13

void setup() { //il void setup verrà eseguito una sola volta dalla scheda
pinMode(led, OUTPUT); //inizializzo il pin dicendo che è di output
}

void loop() //il void loop verrà eseguito il loop all'infinito dopo l'esecuzione del void setup
{
digitalWrite(led, HIGH); //accendi led
delay(1000); // aspetta 1secondo
digitalWrite(led, LOW); //spegni led
delay(1000); // aspetta 1 secondo
}
[Immagine: ExampleCircuit_bb.png]

se voglio meno tempo tra un lampeggio e l'altro dimezzo il delay...
voglio più luci ? clono lo sketch per il numero di led cambiando il nome variabile "led" e il pin a cui e connesso...


int led = 13; //dichiaro il pin del led dicendo che è al n. 13
int led2=12;//dichiaro il pin del secondo led dicendo che è al n. 12

void setup() { //il void setup verrà eseguito una sola volta dalla scheda
pinMode(led, OUTPUT); //inizializzo il pin dicendo che è di output
pinMode(led2, OUTPUT); //inizializzo il pin (led2) dicendo che è di output

}

void loop() //il void loop verrà eseguito il loop all'infinito dopo l'esecuzione del void setup
{
digitalWrite(led, HIGH); //accendi led
digitalWrite(led2, HIGH); //accendi led2
delay(1000); // aspetta 1secondo
digitalWrite(led, LOW); //spegni led
digitalWrite(led2, LOW); //spegni led2
delay(500); // aspetta mezzo secondo


}

se voglio rendere i lampeggi di ogni led indipendenti uno dall'altro userò la funzione millis e cosi via....
#8
RE: Arduino!! libertà senza confini
Oddio xd ok con calma intsnto devo ordinare la scheda
case: NZXT phantom 630
alim: corsair rm 750w
vga: asus gtx 970 strix
mobo: msi z87 mpower max ac
cpu: i5 4690k
dissi: custom ek
ram: avexir blitz mpower 2x4gb 2133mhz
hdd: ssd samsung 840 120gb, hdd seagate 1.5tb + 1tb esterno
#9
RE: Arduino!! libertà senza confini
Documentario by WIRED TV:Link
Buona visione!
Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-08-2013, 03:56 PM da Zazà.