Mi 8: Xiaomi 8th Anniversary Flagship

Spinta dalla sua audace cultura innovativa, Xiaomi ha lanciato una serie di tecnologie rivoluzionarie che hanno fatto il loro debutto mondiale nella sua ultima serie di smartphone di punta.

Lo Xiaomi Mi 8 è il primo smartphone al mondo ad adottare il GPS a doppia frequenza, supportando entrambe le bande L1 e L5, consentendo una navigazione molto più accurata. Nel frattempo, Mi 8 Explorer Edition è il primo smartphone al mondo a utilizzare la tecnologia di impronte digitali in-display sensibile alla pressione ed è anche il primo dispositivo Android al mondo dotato di sblocco facciale 3D.

Mi 8 è una perfetta unificazione di estetica, ergonomia e qualità. È dotato di un pannello posteriore in vetro curvato a quattro lati, telaio in alluminio aeronautico e schermo in vetro 2.5D. Sfoggia un display a schermo intero FHD + Samsung AMOLED da 6,21 pollici con un rapporto di aspetto 18,7: 9 e un rapporto schermo-corpo di 86,68%.

Spinto dalla piattaforma di punta di Qualcomm Snapdragon 845 con Artificial Intelligence Engine (AIE) e grafica Adreno 630, Mi 8 è in grado di raggiungere un impressionante punteggio AnTuTu superiore a 300.000.

Il Mi 8 eleva l’eccezionale esperienza fotografica Xiaomi, facendo saltare la concorrenza fuori dall’acqua grazie alla messa a punto professionale dal laboratorio fotografico di Xiaomi. Con una fotocamera dual AI da 12 megapixel è stata classificata come la quarta migliore fotocamera per smartphone al mondo. Sulla parte frontele, il Mi 8 sfoggia una fotocamera da 20 MP che utilizza la tecnologia di binning pixel per combinare le informazioni da quattro pixel per creare un grande pixel da 1,8 μm per foto più chiare in condizioni di scarsa illuminazione.

Con le nuove funzionalità del software, inclusa la funzione Studio Lighting abilitata AI, i ritratti ora sembrano come se fossero stati girati in un’ambientazione professionale da studio. Inoltre, AI Beautify 5.0 di Xiaomi offre una serie di effetti di ritocco facciale per ritratti straordinari, ed ancora aggiunge lo sblocco facciale con una telecamera a infrarossi abbinata ad un illuminatore a infrarossi dedicato.

Mi 8 Explorer Edition: smartphone Android rivoluzionario, prima con sblocco facciale 3D

Mi 8 Explorer Edition è il primo smartphone al mondo a utilizzare la tecnologia di impronte digitali direttamente sul display, il che significa che ha un sensore di pressione dedicato che attiva lo sblocco più rapidamente.

Mi 8 Explorer Edition è anche il primo dispositivo Android al mondo dotato di sblocco facciale 3D, che utilizza un’avanzata tecnologia di illuminazione strutturata in grado di abbinare rapidamente punti di misurazione su un viso, riducendo allo stesso tempo l’elaborazione dei dati 3D per risparmiare energia. Un’altra novità della Mi 8 Explorer Edition è una funzione emoji che consente agli utenti di creare i propri emoji animati in base alle loro espressioni facciali.

Oltre a Mi 8, Mi 8 Explorer Edition è dotato di uno splendido pannello posteriore in vetro trasparente, che mostra in modo magnifico la tecnologia all’interno di questo dispositivo di punta.

A completare la linea Mi 8 è il sottile ed elegante Mi 8 SE, progettato per coloro che preferiscono uno smartphone più piccolo. Con un display a schermo intero Samsung AMOLED da 5,8 pollici, è il primo al mondo a utilizzare l’ultimo Snapdragon 710 SoC di Qualcomm, che vanta notevoli miglioramenti in termini di prestazioni rispetto a Snapdragon 660, con un risparmio energetico superiore al 30%.

MIUI 10: progettato per l’era di visualizzazione a schermo intero

MIUI 10 è una ventata di aria fresca, offrendo un’esperienza utente eccezionale che è destinata a stupire gli utenti con i suoi aggiornamenti in termini di design, velocità, intelligenza artificiale, audio e contenuti.

Con una serie di facili da usare gesti schermo mano piena senza i pulsanti virtuali, insieme a nuove caratteristiche come più contenuti nella barra piastrellata perfezionata scorrendo gesti (su e giù per compiti di commutazione, lateralmente per terminare operazione corrente), gli utenti sarà lieto di aumentare la loro efficienza multitasking.

Inoltre, una nuova modalità di guida sfrutta appieno l’assistente vocale Xiao Ai per controllare lo smartphone in un’auto, in modo che gli utenti possano utilizzare in sicurezza le funzionalità come la navigazione in un luogo e rispondere ai messaggi prestando attenzione alla strada.

Dando un enorme impulso ai precedenti smartphone Xiaomi con fotocamere a obiettivo singolo, MIUI 10 è in grado di riprodurre splendidi effetti bokeh AI anche senza una doppia fotocamera.

La versione beta interna di MIUI 10 (Cina) sarà disponibile dal 1 ° giugno, mentre la beta pubblica inizierà da fine giugno per i modelli selezionati tra cui Mi 8, Mi MIX 2S e Redmi Note 5. La beta pubblica per i modelli rimanenti inizierà in ritardo Luglio.

Fonte: http://blog.mi.com