News

Adobe affida tutto al Cloud con Creative Suite CC

Durante il corso dell’Adobe MAX 2013, Adobe ha annunciato che non produrrà più applicazioni appartenenti alla Creative Suite (CS) in favore di programmi orientati al cloud del nuovo progetto Creative Cloud (CC). Infatti ha parallelamente annunciato il rilascio dei nuovi applicativi: Photoshop CC, Premiere Pro CC, Illustrator CC, Indesign CC, Dreamweaver CC.

Adobe Creative Cloud

Il tutto ha sicuramente ripercussioni positive per certi versi, specialmente sul lato prezzi. L’iscrizione al servizio verrà a costare 20$ al mese per ogni singola applicazione e 40$ mensili per l’intera suite. Saranno disponibili sconti per possessori di licenze dalla CS3 in poi. Certamente un aspetto negativo però sarà legato all’obbligo di un canone mensile: laddove una volta bastava pagare per intero l’applicazione una tantum e togliersi il pensiero, con le applicazioni CC sarà necessario versare un canone mensile fintanto che si vorrà usufruire del servizio.

E’ probabile che Adobe punti ad abbracciare una soluzione di questi tipo anche per combattere il fenomeno della pirateria, dalla quale è stata ampiamente danneggiata nel corso degli ultimi anni.

La data di rilascio dovrebbe aggirarsi intorno al 17 giugno 2013.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker